OROBICA CALCIO BERGAMO

                            Società Sportiva Dilettantistica ARL -Bergamo - Scuola calcio integrata femminile e maschile - P.IVA 03142590169

Blog

A TU PER TU...CON CLAUDIA LAMERA

Pubblicato il 21 dicembre 2020 alle 07.10

DALLA PRIMA SQUADRA AL SETTORE GIOVANILE, CLAUDIA LAMERA SI RACCONTA

 

Esistono figure all’interno di una società di calcio che operano in silenzio ma che sono fondamentali per il raggiungimento degli obbiettivi e per la gestione in generale: Claudia Lamera è senza dubbio una di queste.

Abbiamo parlato con lei della sua esperienza all’interno del mondo rossoblù.

 

Ciao Claudia e grazie per la tua disponibilità e cortesia.

 

Parto subito con questa domanda: sei ormai una Dirigente storica dell’Orobica ed una cuoca speciale della Società: ci descrivi il tuo rapporto con essa e come vivi la quotidianità sportiva?

CL:” Dal 2014 mi trovo in questa realtà che negli anni ha visto una crescita esponenziale sia dal punto di vista dei numeri che della qualità. È impegnativo seguire le vicissitudini del Settore Giovanile e in primis delle due squadre nazionali, Prima Squadra e Primavera, ma danno soddisfazioni che ripagano gli sforzi e le fatiche che questo impegno richiede. La società da 4 anni propone il ritiro precampionato, che inizialmente era previsto solo per la Prima Squadra e la Primavera, ma negli ultimi 2 anni è stato esteso anche per il settore giovanile. Il luogo scelto per il ritiro è Valbondione, una località tranquilla nella quale siamo sempre accolti con affetto e calore. In questo contesto, ho la responsabilità della gestione della cucina, che mi gratifica e mi dà modo di stare vicino alle ragazze anche dal punto di vista dell'alimentazione, che reputo importante quanto una seduta di allenamento”.

 

A proposito della Primavera, la squadra avrà ancora un lungo stop, ma poi, che campionato potrà fare?

CL:” Dopo un paio di anni di stop, mi ritrovo a fare la dirigente della Primavera, una squadra quasi tutta nuova, ora ferma per motivi che tutti, purtroppo, sappiamo. Con mister Aresi, si è creato da subito un bell'affiatamento e le ragazze non hanno avuto problemi a creare un gruppo squadra unito e soprattutto sereno. Il campionato è stato interrotto alla terza giornata, ma la squadra si è sempre tenuta unita ed allenata con assiduità. Vedo un gruppo con tanta voglia di fare e alla ripresa ci sarà una nuova protagonista, che punterà alle prime quattro posizioni: l'Orobica!”.

 

Quanta importanza ha avuto la vittoria col Brescia Primavera e nel complesso cosa rappresenta per te la Società Orobica?

CL:” La vittoria con il Brescia, una squadra ostica e di ottimo livello tecnico, è stata fondamentale poiché ha dato un’ulteriore consapevolezza delle capacità e possibilità di queste ragazze, aumentandone fiducia ed aspettative. Per quanto riguarda la Società Orobica è evidente che ormai una realtà del panorama nazionale. Essa rappresenta Bergamo a livello di calcio femminile e penso sia un esempio di come una passione unita alla forte volontà di ogni componente, dalla bimba dei primi calci alla Presidente, possa esprimere la forza di un progetto che, aldilà della competizione sportiva, unisce al percorso educativo inclusività e sani valori”.

 

Quindi abbiamo conosciuto anche Claudia Lamera, altra componente dell’Orobica Bergamo Sharks, che come tutti collabora e cerca di dare il suo meglio per far crescere non solo le calciatrici ma tutto l’entourage rossoblù.

A presto per ulteriori news ed altre interviste. — a Bergamo.

Piace a Daniela Bersi, Vanessa Rossi, Salvo Serges e altri 12.

Categorie: STAFF TECNICI

Pubblica un commento

Attenzione.

Oops, you forgot something.

Attenzione.

Le parole inserite non corrispondono al testo fornito. Riprova.

0 commenti